Da ragazzina ero fragile, minuta e non mi piaceva mangiare. Così i miei genitori, preoccupati, mi spinsero a seguire le orme di mio fratello che praticava kick boxing. Allora non sapevo che le arti marziali sarebbero diventate la mia grande passione.

Ho iniziato all’età di 15 anni con la kick boxing sotto la guida del maestro Sergio Garavelli presso la palestra di Oggiono. Dopo un anno di allenamenti ho sostenuto il mio primo incontro alla Pasqua del Budo.

Ho partecipato alla Coppa Europa, ho vinto il titolo di campionessa regionale di semi-contact  e light-contact all’età di 17 anni, mentre mi sono classificata 3° ai Campionati Italiani di light contact.

Dal momento in cui ho iniziato gli incontri mi sono allenata a Monza, nella palestra Renbukai del Maestro Sergio Garavelli.

Questa prima fase della mia vita marziale mi ha formata fisicamente e ha rafforzato il mio carattere. Con non pochi sacrifici ho raggiunto i miei primi risultati, ed è stato ciò che mi ha spronata a credere in me stessa.

Ho preso la decisione di fermarmi nel mio percorso per qualche anno per dedicarmi agli studi nel campo del fitness, raggiungendo risultati soddisfacenti. Mi sono diplomata presso la Federazione Italiana Fitness come istruttore fitness, educatore posturale metodo Pancafit e Functional trainer.

Dopo la pausa ho ripreso con il Kali filippino e il Jeet Kune Do Concept con il Maestro Gianluca Tatti, proveniente dalla scuola del Maestro Maurizio Maltese, grazie al quale ho conseguito a Milano il diploma di close-combact.

Il mio maestro e amico Gianluca è prematuramente scomparso e dopo un altro momento di pausa dovuto alla sofferenza per la perdita di una persona cara, mi sono imbattuta nel 2008 nella Scuola della Real Kombat System del Maestro Riccardo Guidolin. È qui che inizia il mio vero e proprio percorso per diventare Istruttore.

Dopo due anni, nel 2010, ho l’opportunità di aprire, con mio marito Francesco, un corso di Jeet Kune Do Concept presso il Centro Sportivo Merone (Como).

Nel corso degli anni nella Real Kombat System ho praticato Kali filippino, Jeet Kune Do Concept e Street Defence.

Durante il mio percorso ho avuto l’occasione di conoscere, tramite il mio Maestro Riccardo Guidolin, Juan Josè Zamudio Cabeza, Maestro spagnolo presso la Scuola Zamudio System di Olvera (Cadice).

Grazie alla conoscenza di Zamudio, ho dato inizio al mio percorso nell’apprendimento delle tecniche del Jeet Kune Do Original.

 

Iniziano così i duri allenamenti, e con essi anche i viaggi all’estero.

Ho conseguito nel mese di Giugno 2018 il diploma di Full Instructor, l'ultimo livello da Istruttore che mi ha portata, dopo anni di impegno e costanza, ad essere Maestro.

Sono stata da sempre affiancata da Francesco Nappo, compagno di allenamento e di vita.

La nostra passione ci ha portati a voler approfondire anche gli altri stili di arti marziali.

 

Da anni frequentiamo lezioni e corsi con il Maestro di Kali filippino (Metodo L.A.K.A.S) Rodelo Ubaldo, con il quale abbiamo intrapreso un viaggio di quindici giorni nelle Filippine per conoscere meglio le origini di questa arte marziale che si tramanda di famiglia in famiglia, allenandoci anche con il Maestro Rodel presso la sua palestra a Batangas.

Dal 2016, per approfondire la parte della sensibilità nel Jeet Kune Do, ho iniziato le lezioni con il Maestro Antonio Bacino, allievo diretto del Maestro Ip Ching.

Nonostante la continua voglia di conoscere le arti marziali abbiamo fatto la scelta di rimanere fedeli al Jeet Kune Do Original, un metodo che ci ha sempre rispecchiato, per i duri allenamenti e lo sviluppo di poche tecniche, ma studiate con precisione. Perché, come diceva Bruce Lee “Non temere l'uomo che ha praticato 10 mila calci una volta, ma temi l'uomo che ha praticato un calcio 10 mila volte.”

Nel marzo del 2017, con mio marito Francesco abbiamo fondato l’associazione Memento Audere Semper, in onore dell’amico e Maestro Gianluca Tatti.

Nel maggio 2017 il Maestro Rodelo Ubaldo ci ha invitati, con il Maestro Riccardo Guidolin, all’Hall of Fame delle arti marziali di Lisbona, un’esperienza irripetibile e al tempo stesso un ritrovo con grandi maestri.

Con il tragico evento della scomparsa di mio marito, continuo il progetto che da sempre abbiamo portato avanti assieme.

Ci sarai sempre nei miei pensieri, nelle mie fatiche e nei miei allenamenti. Compagno di vita, di allenamento, il mio Tutto.

Via Valassina, 21, 22040 Lurago d'Erba (CO) E-mail:  jeetkunedomas@gmail.com

© 2017 Memento Audere Semper